Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della Provincia di Brescia

FORMAZIONE OBBLIGATORIA /presentazione/ pubblicato: Mar 30 Giugno 15

Dal 1° gennaio 2014, in attuazione dell’art. 7 del DPR 137/2012, è entrato in vigore per i professionisti iscritti agli Ordini Provinciali degli Architetti P.P. e C.  l’obbligo di curare il continuo e costante aggiornamento della propria competenza professionale  mediante la partecipazione ad attività formative autorizzate al rilascio dei Crediti Formativi Professionali (CFP).

Il triennio formativo costituisce il riferimento temporale per tutti gli iscritti: il primo periodo di valutazione dell’aggiornamento e sviluppo professionale continuo decorre dal 1° gennaio 2014 al 31 dicembre 2016. In tale arco temporale, considerato come disciplina transitoria, i Crediti Formativi da acquisire sono limitati a 60, con un minimo di 10 crediti annuali di cui almeno 4 derivanti da attività di aggiornamento sui temi della Deontologia e dei Compensi professionali. A partire dal triennio 2017-2019 e per tutti i successivi il numero di Crediti Formativi da acquisire è pari a 90, con un minimo di 20 Crediti annuali di cui sempre almeno 4 derivanti da attività di aggiornamento sui temi della Deontologia e dei Compensi professionali.

Per i neoiscritti l’obbligo formativo decorre dal 1° gennaio dell’anno successivo a quello di prima iscrizione all’Ordine, con facoltà dell’interessato di chiedere ed ottenere il riconoscimento di crediti formativi maturati nel periodo intercorrente fra la data di iscrizione all’albo e l’inizio dell’obbligo formativo. Per coloro i quali si iscrivono all’Ordine nel secondo o terzo anno del triennio formativo in corso, l’onere dell’acquisizione dei Crediti Formativi viene ridotto proporzionalmente.

Per i professionisti con almeno 20 anni di iscrizione all’albo l’obbligatorietà formativa cessa con il compimento del settantesimo anno di età.

Gli iscritti potranno scegliere liberamente, in relazione alle proprie esigenze professionali, le attività di aggiornamento da svolgere, nel rispetto del Regolamento approvato dal Ministero della Giustizia e delle relative Linee Guida approvate dal CNAPPC.  L’offerta formativa sarà fornita sia direttamente dagli Ordini Professionali, che ogni anno presenteranno un Piano dell’Offerta Formativa approvato dal CNAPPC, sia da Enti esterni previo riconoscimento dei crediti formativi da parte del CNAPPC.

L’inosservanza dell’obbligo formativo costituisce illecito professionale ai sensi dell’art. 7 comma 1 del DPR 7 agosto 2012, n° 137. L’Ordine Territoriale, mediante il Consiglio di Disciplina, è tenuto all’avvio dell’azione disciplinare in conformità al Codice Deontologico vigente, fatta salva la possibilità per l’iscritto di un ravvedimento operoso, nel termine perentorio di sei mesi dalla scadenza triennale.

Estratto BOLLETTINO  DEL MINISTERO

Linee Guida CNAPPC 2017

Precedenti LINEE GUIDA CNAPPC (Ultimo aggiornamento 26 novembre 2014)

Elenco requisiti per accreditamento Enti

Modello scheda eventi formativi

Per maggiori informazioni clicca >>qui<<

Per maggiori informazioni rimandiamo al sito web: http://www.awn.it/servizi/formazione

Per le novità è consultabile la sezione News dall'Ordine > formazione.

  • oappc imateria
  • oappc abs
  • oappc facebook
  • oappc flickr
  • oappc linkedin
contatta l'Ordine
© 2017 OAPPC Brescia | C.F. 80048270179

Privacy & Cookie Policy | Credits